alert-erroralert-infoalert-successalert-warningbroken-imagecheckmarkcontact-emailcontact-phonecustomizationforbiddenlockedpersonalisation-flagpersonalizationrating-activerating-inactivesize-guidetooltipusp-checkmarkusp-deliveryusp-free-returnsarrow-backarrow-downarrow-left-longarrow-leftarrow-right-longarrow-rightarrow-upbag-activebag-inactivecalendar-activecalendar-inactivechatcheckbox-checkmarkcheckmark-fullclipboardclosecross-smalldownloaddropdowneditexpandhamburgerhide-activehide-inactivelocate-targetlockminusnotification-activenotification-inactivepause-shadowpausepin-smallpinplay-shadowplayplusprofilereloadsearchsharewishlist-activewishlist-inactivezoom-outzoomfacebookgoogleinstagram-filledinstagrammessenger-blackmessenger-colorpinterestruntastictwittervkwhatsappyahooyoutube
Experts / luglio 2021
Danielle Rines, Reebok Editorial

È meglio l'allenamento individuale o di gruppo? Ecco cosa ne pensano gli atleti Haley Adams e Rich Froning

Haley Adams e Rich Froning ci spiegano i vantaggi di entrambi i tipi di workout e ci suggeriscono alcuni esercizi perfetti per la tua prossima sessione di allenamento.

Allenarsi da soli ha i suoi aspetti positivi. Ad esempio puoi concentrarti al massimo sui tuoi obiettivi e sconnetterti da tutto mentalmente. D'altro lato, un compagno di allenamento o un gruppo possono davvero darti la motivazione per dare il massimo. Puoi scegliere se allenarti da solo o in compagnia in base al target che vuoi raggiungere durante la giornata. 
 
Innanzitutto devi valutare i pro e contro nel complesso. Vuoi gestire in modo indipendente il tuo allenamento o preferisci avere una routine di gruppo? Preferisci ascoltare la musica o concentrarti sugli esercizi con il tuo compagno di allenamento? È importante prefissare degli obiettivi per la giornata. Il tempo trascorso in palestra non deve essere monotono, Haley Adams e Rich Froning del Team Mayhem Freedom lo sanno meglio di chiunque altro. Mentre gareggiano per i Games, Haley Adams e Rich Froning ci hanno spiegato le peculiarità di questi due tipi di workout. E siamo stati molto fortunati dato che ci hanno anche suggerito dei workout da fare sia da soli che in gruppo.
 
 

Workout individuali

Se vuoi allenarti da solo, devi trovare in te stesso la motivazione per dare il massimo. In qualità di quarta Fittest Woman on Earth del 2020, Haley Adams ne sa qualcosa di allenamento ed è la persona più giusta a cui chiedere consigli. Afferma che se vuoi davvero ottenere il massimo e desideri anche gareggiare, allora una giornata di allenamento individuale è probabilmente la scelta migliore. “Allenarti da solo può migliorare notevolmente la tua resistenza mentale.” La Adams ci spiega che un buon metodo per imparare ad allenarti individualmente, se sei abituato a farlo in gruppo, è quello di correre qualche giro in pista o trail. “Adoro correre da sola, lo trovo davvero rigenerante.”
 
La parte migliore di allenarti da solo è che non devi dipendere dagli orari di nessuno. “Decido io quando voglio allenarmi. Mi faccio una bella dormita e poi faccio colazione,” afferma. Quelle mattine in cui sai che ti servirà un'oretta in più, l'allenamento individuale è la scelta più adatta a te. Non importa che tu sia da solo o con qualcun altro ad allenarti, Haley ci ricorda che dipende comunque sempre in gran parte dal nostro atteggiamento verso le cose. “Allenarmi mi fa sentire più forte e in forma. Anche il mio livello di concentrazione migliora. Affronta il workout con una mentalità positiva e vedrai che andrà tutto alla grande!”
 
Per gli esercizi da fare individualmente qui sotto, Haley Adams ha scelto delle sequenze di esercizi che mirano a migliorare la condizione sia mentale che fisica. “Ho scelto questo workout perché è ottimo per cercare di superare i propri limiti e allenarsi in modo più intenso.” Preparati alla tua prossima sessione di allenamento individuale e prova questi esercizi consigliati da Haley.
 
25 Devil’s Press (20 kg/12 kg)
75 Wall Balls (9 kg/6 kg) o goblet squat (22 kg/16 kg)
50 Box Jumps Over (60 cm/50 cm) o jump squat
100/80 Calorie Rowing o 400 m run
50 Box Jumps Over (60 cm/50 cm) o jump squat
75 Wall Balls (9 kg/6 kg) o goblet squat (22 kg/16 kg)
25 Devil’s Press (20 kg/12 kg)
 
 

Workout di gruppo

Per Rich Froning, ben otto volte campione dei Games, i workout di gruppo fanno ormai parte della sua routine quotidiana. Gli piace allenarsi anche da solo ma in gruppo trova che sia più divertente. “Quando mi alleno da solo riesco ad aumentare maggiormente il ritmo e riesco a capire meglio quanto posso chiedere a me stesso, ma allenarsi con un gruppo nel complesso è più divertente secondo me.” Rich Froning afferma che ci sono alcuni aspetti da prendere in considerazione quando ci si allena insieme ad altre persone. “Se sei da solo, è facile calcolare il tempo di pausa. In gruppo invece puoi utilizzare lo stesso tempo di allenamento e di pausa oppure puoi scegliere dei WOD che non prevedono la fase di riposo tra un esercizio e l'altro e che diminuiscono gradualmente il peso o il numero di rep. Inoltre, devi considerare le capacità individuali di ogni persona per quanto riguarda i pesi, la resistenza e la tecnica di movimento.”
 
Rich Froning ci spiega che il workout di gruppo descritto qui sotto può essere facilmente modificato. “Prevede movimenti individuali in cui ognuno può seguire il proprio ritmo, ma anche movimenti sincronizzati che il gruppo può eseguire insieme. Se questo rallenta o velocizza l'allenamento non è così fondamentale, l'importante è che il gruppo ne tragga beneficio.” Sono comprese varie tipologie di esercizi in modo da adattarsi a tutte le esigenze. “L'allenamento comprende un po' di tutto: attrezzi, ginnastica, esercizi con il manubrio e tanto altro. Inevitabilmente, ci saranno alcuni esercizi più adatti ad alcuni membri del gruppo e meno per altri.” 
 
Se tu e i tuoi compagni di allenamento volete fare un buon workout di gruppo, la sequenza di esercizi consigliata qui sotto è pensata per dare il massimo e creare anche uno spirito di gruppo.
 
50 Devil’s Press (20 kg/12 kg)
75 Synchro Wall Balls (9 kg/6 kg) o synchro goblet squat (22 kg/16 kg)
100 Box Jumps Over (60 cm/50 cm) o jump squat (split)
200/160 Cal Rowing o 800 m run (split)
100 Box Jumps Over (60 cm/50 cm) o jump squat (split)
75 Synchro Wall Balls (9 kg/6 kg) o goblet squat (22 kg/16 kg)
50 Devil’s Press (20 kg/12 kg)
 
Che sia da soli o in compagnia, dedicarsi all'allenamento significa dare la priorità a te stesso e alla tua salute fisica e mentale. 
Puoi divertirti allenandoti con entrambi i tipi di workout e trarre vantaggio da entrambi, quindi qualsiasi allenamento tu scelga, sarà sempre comunque un'ottima scelta.
Experts / luglio 2021
Danielle Rines, Reebok Editorial