alert-erroralert-infoalert-successalert-warningbroken-imagecheckmarkcontact-emailcontact-phonecustomizationforbiddenlockedpersonalisation-flagpersonalizationrating-activerating-inactivesize-guidetooltipusp-checkmarkusp-deliveryusp-free-returnsarrow-backarrow-downarrow-left-longarrow-leftarrow-right-longarrow-rightarrow-upbag-activebag-inactivecalendar-activecalendar-inactivechatcheckbox-checkmarkcheckmark-fullclipboardclosecross-smalldownloaddropdowneditexpandhamburgerhide-activehide-inactivelocate-targetlockminusnotification-activenotification-inactivepause-shadowpausepin-smallpinplay-shadowplayplusprofilereloadsearchsharewishlist-activewishlist-inactivezoom-outzoomfacebookgoogleinstagram-filledinstagrammessenger-blackmessenger-colorpinterestruntastictwittervkwhatsappyahooyoutube
Style / febbraio 2021
Danielle Rines, Reebok Editorial

La cantante soul Ego Ella May ci spiega come si crea un rifugio sicuro per esprimere la creatività

La silhouette Reebok Club C Legacy è arrivata e la cantante Ego Ella May ci spiega l'importanza di ritagliarsi dello spazio per liberare la creatività nel suo lavoro da artista.

La musica di Ego Ella May ti trasporta in un'altra dimensione, con il suono della batteria di sottofondo e il suo timbro di voce unico, ti fa sconnettere dalla realtà a ogni pezzo che ascolti. Con la sua personale interpretazione, accompagna chi l'ascolta in un viaggio straordinario nella musica soul e jazz contemporanea. Ma per arrivare a smuovere le emozioni degli altri, May deve innanzitutto fare un lavoro su se stessa, trovando il modo di esprimere appieno la sua creatività. In quanto artista che canta con l'anima, nonché vincitrice di un award, Ego Ella May ha capito che nella fase di creazione è fondamentale trovare del tempo per se stessi, rimanendo sempre autentici.
 
Al momento regna il caos nel mondo e quindi è ancora più importante trovare un luogo sicuro tutto per noi in cui poter far fluire la creatività, soprattutto se si opera nell'ambito artistico. Questo spazio rigenerante le permette di essere se stessa fino in fondo. “È un luogo in cui mi sento al sicuro. So di poter essere me stessa con le persone che ho attorno, e sono fiduciosa del fatto che riuscirò ad esprimere la mia vena creativa.” Come Ego Ella May, anche Reebok crede nel fatto che sia necessario trovare un posto sicuro che trasmetta un senso di pace per potersi esprimere al meglio. La nuova sneaker Club C Legacy si ispira proprio a questo concetto e celebra tutti quelli che si prendono del tempo esclusivamente per loro in modo da ritrovare la calma in mezzo al caos.
 
Scopri cosa ci ha svelato la cantante Ego Ella May sull'importanza di ricaricarsi ed essere pienamente consapevoli di se stessi.
 
 

Prenditi cura di te

Abbiamo tutti bisogno di staccare la spina ogni tanto. May, originaria del sud di Londra, ci racconta che ci sono diversi posti in cui si sente a casa. “I miei posti preferiti sono la mia camera da letto, dove registro anche alcune canzoni, e la terrazza sul tetto, scoperta di recente. Amo anche andare in una zona vicino a casa mia che si chiama Merton Abbey Mills, che è costellata da ristorantini, negozietti e zone verdi che portano a Morden Hall Park.” In seguito al suo album di debutto uscito l'anno scorso, ha ben chiaro come incanalare al meglio la sua creatività. “Punto a creare un ambiente rilassante, mi sveglio abbastanza presto e durante la giornata pratico la meditazione, yoga, mangio in modo sano e scrivo quello che mi passa per la testa per liberare la mente.”  
 
 
Il tempo dedicato al relax è fondamentale per May, non solo in quanto artista ma come persona. “Avendo una personalità introversa, ho bisogno di passare del tempo da sola per ricaricare le mie energie. Mi dedico alla lettura, allo yoga, faccio un bagno rilassante, guardo qualcosa di divertente a letto, questo tipo di cose.” Possiamo tutti ritrovarci nell'esigenza di prenderci cura di noi e distenderci dopo una lunga giornata. Ora passiamo sempre più tempo da soli ed è importante sfruttare al meglio questo tempo. Trova un luogo in cui ti senti a tuo agio e che possa esserti d'ispirazione.
 


 

Ricordati che vali

Trovare il posto giusto per far fluire la creatività è solo l'inizio. Devi soprattutto essere consapevole del tuo potenziale. “Quando mi sento bloccata, cerco di non mettermi troppa pressione addosso e di ricordarmi che io non sono solo la mia musica, ma anche tanto altro.”
 
Per la cantante May, prendersi delle pause è molto importante per rimanere centrata e trovare nuove idee. “Il mio valore non risiede solo nella mia musica ma va oltre. Questo pensiero mi aiuta ad avere una visione d'insieme più ampia. Resto equilibrata prendendomi cura di me stessa e dando la priorità al mio benessere psicofisico,” afferma. Dobbiamo davvero ricordarci di metterci sempre al primo posto. “Per me, prendermi cura di me stessa equivale a fare tutto il possibile per sollevarmi il morale nei momenti più bui, con gli strumenti che possiedo.” Dobbiamo innanzitutto imparare a rispettarci. “A volte è difficile riuscire a porre dei limiti, ad esempio scegliendo solo amicizie che ci fanno stare bene o imparando a dire anche di no qualche volta. Il segreto sta nel fare sempre ciò che è meglio per noi e imparare ad amarsi, in modo da riuscire a dare il meglio anche agli altri.”
 
 
 

Ascolta te stesso

Ego Ella May si ispira alle sue esperienze personali di vita e ama condividerle con gli altri, includendo anche i suoi aspetti più vulnerabili nella sua musica. Per dare vita ai suoi pezzi, si ispira a tutti quelli che continuano a lottare nonostante le avversità. “Ho la fortuna di fare un lavoro che mi permette di esprimere il mio lato più creativo e sicuramente le mie giornate non sono mai noiose visto che sono sempre una diversa dall'altra. La gentilezza e l'idea di riuscire ad aiutare gli altri attraverso la mia arte mi spingono a fare sempre meglio.”
 
La cantante si è evoluta come artista e ha trovato il suo "rifugio" per lavorare e creare nel miglior modo possibile. Anche se si sta affermando sempre di più sul panorama musicale contemporaneo, il successo non è la sua priorità. “Personalmente, puntare tutto sul lavoro mi creerebbe troppo stress e pressione inutile, non è la mia vera ambizione, quindi non mi concentro sul successo ma cerco di vivere il presente, giorno per giorno.” Indipendentemente dal percorso che Ego Ella May deciderà di intraprendere con la sua carriera, una cosa è certa, la base che è riuscita a costruire la porterà sicuramente lontano.
Style / febbraio 2021
Danielle Rines, Reebok Editorial