alert-erroralert-infoalert-successalert-warningarrow-left-longbroken-imagecheckmarkcontact-emailcontact-phonecustomizationforbiddenlockedpersonalisation-flagpersonalizationrating-activerating-inactivesize-guidetooltipusp-checkmarkusp-deliveryusp-free-returnsarrow-backarrow-downarrow-leftarrow-right-longarrow-rightarrow-upbag-activebag-inactivecalendar-activecalendar-inactivechatcheckbox-checkmarkcheckmark-fullclipboardclosecross-smalldownloaddropdowneditexpandhamburgerhide-activehide-inactivelocate-targetlockminusnotification-activenotification-inactivepause-shadowpausepin-smallpinplay-shadowplayplusprofilereloadsearchsharewishlist-activewishlist-inactivezoom-outzoomfacebookgoogleinstagram-filledinstagrammessenger-blackmessenger-colorpinterestruntastictwittervkwhatsappyahooyoutube
Style / febbraio 2021
Danielle Rines, Reebok Editorial

La cantautrice AWA ci racconta come ha imparato ad amarsi

In occasione del lancio della sneaker Reebok Club C Legacy, AWA ci svela i suoi trucchi per ritrovare la calma e spiega i benefici che hanno avuto sul suo lato creativo e sulla sua carriera.

Una "bad girl" che medita; ecco cosa c'è scritto sulla bio Instagram della cantautrice svedese Awa Santesson. L'artista ventitreenne, soprannominata AWA, sta diventando sempre più popolare ed è uno dei talenti più promettenti nel panorama musicale contemporaneo. Ma AWA non si fa distrarre troppo dal successo e cerca di rimanere sempre equilibrata e centrata su di sé attraverso la meditazione per mantenere il focus anche quando i ritmi accelerano.
 
La sua creatività e la passione per la musica le danno la motivazione a fare sempre meglio ma non avrebbe raggiunto il successo che ha ora senza una forte consapevolezza di se stessa e se non si fosse presa cure di sé e del suo benessere psicofisico. “La mia priorità assoluta è quella di avere un buon equilibrio interiore,” afferma. “Ho sofferto di ansia e depressione e so cosa significa perdere sé stessi.” 
 
Per questo fa molta attenzione a trovare uno spazio tutto suo per ricaricarsi. Come la Santesson, anche Reebok sostiene che è necessario ritagliarsi del tempo per sé per poter dare spazio alla creatività. Club C Legacy di Reebok, il cui lancio è previsto per il 15 febbraio, si ispira proprio a questo concetto e all'idea di trovare la calma in mezzo al caos in modo da poter trovare nuove idee e raggiungere i propri obiettivi. Con le iconiche scarpe Reebok ai piedi, AWA ci svela come si ricarica per creare qualcosa di nuovo che duri anche nel tempo. 
 
Awa1



Si crea uno spazio tutto suo

Se hai pensato che concederti del tempo per te stessa fosse egoista, ci pensa Awa a farti cambiare prospettiva. È ben consapevole di quali siano le sue priorità e non ha paura di scegliere la modalità "Do not disturb", quando fosse necessario. “Mi assicuro di avere tempo a disposizione per la meditazione e l'allenamento nella mia agenda, che io sia on the road o nello studio di registrazione, perché ha la stessa importanza di un incontro di lavoro per me. Se mi sento centrata anche i miei risultati saranno migliori.” 
 
Come fa a ritrovare il suo equilibrio? Semplice, ha smesso di sovraccaricarsi di impegni. “Nel momento in cui ho preso meno appuntamenti lavorativi e abbassato il livello di pressione, mi sono sentita automaticamente meglio e questo ha avuto un impatto positivo anche sui risultati. Cerco di concentrarmi su una cosa alla volta e di impegnarmici al massimo senza troppa pressione, in modo da riuscire a gestire tutto nel migliore dei modi.”
 
Awa ci racconta che il modo migliore per staccare da tutto è creare un ambiente rilassante circondandosi di fiori, cristalli, candele, incenso e perché no, anche qualche passo di danza non guasta. “Prendersi cura di sé significa sintonizzarsi con i nostri bisogni psicofisici e assecondarli. Se il tuo corpo ha bisogno di riposare, allora concediti una pausa. Se invece hai bisogno di svagarti e divertirti, metti la tua musica preferita e incomincia a ballare. In un certo senso il segreto sta nel riuscire ad ascoltare il nostro bambino interiore.” 
 

 

La musica è la sua ispirazione

L'anno scorso è stato sicuramente un anno pieno di sfide per tutti, ma Awa ha cercato di sfruttarlo a suo vantaggio dando spazio alla sua vena creativa. La sua attenzione verso la salute mentale e il benessere psicofisico è riflesso nella sua musica. “Penso sia importante per me essere il più vera e autentica possibile, in modo da poter essere d'aiuto anche verso chi sta passando un periodo buio o è in cerca di nuovi stimoli creativi. Possiamo tutti avere un impatto positivo sugli altri sostenendoci a vicenda.”
 
Per molti, la musica rappresenta un momento di distacco dalla realtà quotidiana. “La musica ha un enorme potere nel riuscire anche a cambiare il nostro umore quando ci sentiamo giù. Basta mettere una canzone che ci piace e ci sentiamo subito meglio, no? È qualcosa di davvero magico.”
 
Awa2
 
 

Punta all'autenticità

Trovare dei modi per staccare la spina ha permesso alla cantautrice di cambiare approccio: “Cerco di trovare la felicità nelle piccole cose e non ho paura di differenziarmi dalla massa,” afferma. “A volte tendiamo a ragionare troppo e non ascoltiamo abbastanza l'istinto.” Dando la priorità al benessere mentale è riuscita a guardare dentro di sé senza farsi distrarre dal caos esterno. Così ho potuto dimostrare chi sono veramente, senza filtri, creando una musica che risultasse autentica e che mi rappresentasse al meglio anche con le mie fragilità, in cui anche gli altri possono rispecchiarsi. “Ho un atteggiamento positivo verso la vita e col passare degli anni sono riuscita ad affermare sempre di più la mia personalità.”
 
Oltre a pubblicare post sul suo profilo Instagram e a condividere momenti della sua vita con i suoi follower, gestisce anche l'account @badbitchreminder, in cui lancia messaggi motivazionali che possano essere d'ispirazione agli altri per trovare la serenità e sentirsi bene con sé stessi. “Voglio che ognuno comprenda il proprio potenziale e che cerchi di essere gentile con gli altri senza però annullarsi. Si tratta solo di rispettare sempre sé stessi, cercando di migliorarsi.” La pratica della mindfulness la aiuta a restare ben radicata e centrata in modo da poter esprimere al meglio il suo talento nell'ambito musicale e non solo.
Style / febbraio 2021
Danielle Rines, Reebok Editorial