alert-erroralert-infoalert-successalert-warningarrow-left-longbroken-imagecheckmarkcontact-emailcontact-phonecustomizationforbiddenlockedpersonalisation-flagpersonalizationrating-activerating-inactivesize-guidetooltipusp-checkmarkusp-deliveryusp-free-returnsarrow-backarrow-downarrow-leftarrow-right-longarrow-rightarrow-upbag-activebag-inactivecalendar-activecalendar-inactivechatcheckbox-checkmarkcheckmark-fullclipboardclosecross-smalldownloaddropdowneditexpandhamburgerhide-activehide-inactivelocate-targetlockminusnotification-activenotification-inactivepause-shadowpausepin-smallpinplay-shadowplayplusprofilereloadsearchsharewishlist-activewishlist-inactivezoom-outzoomfacebookgoogleinstagram-filledinstagrammessenger-blackmessenger-colorpinterestruntastictwittervkwhatsappyahooyoutube
Running / novembre 2020
Danielle Rines, Reebok Editorial

Come rimanere fedeli alla propria running routine

Scopri di più su Justyn Knight, atleta professionista del Reebok Boston Track Club e di come riesce a mantenere alta la motivazione.

 
In quanto atleta professionista per il Reebok Boston Track Club, Justyn Knight fa affidamento sui suoi coach e anche sulle sue scarpe quando cerca il supporto di cui ha bisogno. Per poter essere la migliore versione di te stesso quando stai gareggiando, occorre avere le spalle coperte. Gli istruttori e i coach di Knight sono sempre lì a disposizione per lui e lo preparano al meglio per le gare di corsa, dandogli la carica giusta. Chris Fox, il Head Coach del club e Adam Smith, l'Assistant Coach, sono una parte integrante del successo di Knight nonché di tutto il team, dentro e fuori dalla pista da running.
 
Sfortunatamente, vista la situazione attuale a livello globale, tutti gli eventi sportivi sono stati cancellati e l'allenamento sul campo per gli atleti non è più fattibile. Il panorama dello sport professionale è stato completamente stravolto e continuerà a subire altri cambiamenti. Quindi, cosa succede quando non ci sono gli spettatori, manca l'adrenalina della competizione e, cosa ancora più importante, non hai i tuoi coach al tuo fianco? 
 
Justyn_2
 
Knight ci svela che in questo periodo particolarmente difficile, i suoi coach continuano a sostenerlo comunque cercando di mantenerlo motivato. “I miei coach mi hanno trasmesso molta energia positiva, afferma. “Hanno affrontato questa situazione complicata con un atteggiamento sempre costruttivo ed empatico comprendendo il dispiacere di aver perso la stagione ma guardando al futuro con ottimismo. Questo mi ha aiutato a rimanere motivato.”
 
Se da un lato Knight e i suoi compagni di squadra sono affranti per la stagione di gara persa, i loro coach continuano a ricordargli che il futuro sarà più roseo infondendogli speranza. Knight afferma che il consiglio migliore che abbia ricevuto è quello di restare forti e cercare di vedere il bicchiere mezzo pieno. “Qualsiasi sia la situazione, "the show must go on" e bisogna guardare avanti con ottimismo,” afferma.
 
Mentre Knight e il team continuano a supportarsi a vicenda, può essere complicato restare concentrati sulla routine di allenamento in questo particolare periodo. Si tratta di trovare un nuovo equilibrio. Knight suggerisce di tenere una lista delle cose da fare per non buttare all'aria l'allenamento e gli sforzi fatti in precedenza. “Preparo una lista di cose da completare quotidianamente ed entro un certo tempo in modo da riuscire a restare concentrato,” afferma. “Anche se non mi alleno più con il mio gruppo, questo non significa che non possa mantenere una certa disciplina.”
 
Justyn_4
 
Il running è diventato ancora più popolare ultimamente in quanto ci aiuta a rimanere in forma mantenendo la distanza sociale. Knight consiglia di creare una certa routine, soprattutto ora che lavoriamo principalmente in modalità smart working, per riuscire a restare costanti nell'allenamento. “Seguire una routine è molto importante perché ti sprona a prenderti quell'impegno anche se non ne hai troppa voglia. Mantenere delle abitudini mi aiuta a raggiungere gli obiettivi che mi sono prefissato,” afferma.
 
Anche la fase di preparazione atletica e gli esercizi regolari fanno parte della routine e questo lo spinge a trovare metodi nuovi e ingegnosi per mantenersi in forma senza buttarsi troppo giù per la situazione attuale. Si tratta di trovare il lato divertente delle cose. “Consiglio caldamente di fare esercizi che è possibile eseguire comodamente in casa o nel giardino. Non concentratevi troppo su quello che non potete fare ora e affrontate la situazione giorno per giorno," afferma.
 
Anche se non può allenarsi con il suo gruppo, il loro spirito competitivo li sta aiutando ad andare avanti in questo periodo complicato e ad affrontare con grinta la stagione che verrà. “Non mi sono allenato con i miei compagni di squadra perché non abitiamo insieme ma abbiamo tutti un mentalità molto competitiva e questo ci spinge a continuare ad allenarci.”
 
Justyn_3
 
Dato che la raccomandazione di restare in casa è ancora valida e Knight continua a trovare sempre nuovi modi di allenarsi per la sua routine di running, ci svela che ha trovato degli altri trucchetti che lo aiutano a restare positivo. Come per molti altri in questo periodo, rimanere in contatto con le persone a cui teniamo di più lo ha incoraggiato a rimanere centrato e a non perdersi troppo. “Ho parlato con le persone che mi mancano di più e abbiamo trattato argomenti leggeri con un mood spensierato, ricordando i momenti più divertenti che abbiamo trascorso insieme. Questo 2020 è stato un anno molto buio, quindi è necessario riportare a galla ricordi positivi che ci sono successi in passato a anche piccoli o grandi momenti di gioia del presente.”
 
Il pensiero positivo è un'arma vincente per continuare ad allenarsi nel migliore dei modi e tornare in pista ancora più forti la prossima stagione. Il supporto costante dei suoi coach e dei suoi compagni di squadra hanno giocato un ruolo fondamentale per fargli guardare alle prossime gare con fiducia e ottimismo. 
Running / novembre 2020
Danielle Rines, Reebok Editorial