alert-erroralert-infoalert-successalert-warningarrow-left-longbroken-imagecheckmarkcontact-emailcontact-phonecustomizationforbiddenlockedpersonalisation-flagpersonalizationrating-activerating-inactivesize-guidetooltipusp-checkmarkusp-deliveryusp-free-returnsarrow-backarrow-downarrow-leftarrow-right-longarrow-rightarrow-upbag-activebag-inactivecalendar-activecalendar-inactivechatcheckbox-checkmarkcheckmark-fullclipboardclosecross-smalldownloaddropdowneditexpandhamburgerhide-activehide-inactivelocate-targetlockminusnotification-activenotification-inactivepause-shadowpausepin-smallpinplay-shadowplayplusprofilereloadsearchsharewishlist-activewishlist-inactivezoom-outzoomfacebookgoogleinstagram-filledinstagrammessenger-blackmessenger-colorpinterestruntastictwittervkwhatsappyahooyoutube
Style / settembre 2017
Danielle Rines, Global Newsroom

I consigli di Machine Gun Kelly per uno stile Nineties impeccabile

È Nineties mania! Gli Anni Novanta sono tornati e la passione dilaga dalle serie TV, alla musica fino all’universo fashion.

In passerella e per le strade delle città, i look estrosi e audaci tornano protagonisti. Perfettamente in linea con questo trend, Reebok Club C Overbranded con il logo vintage e i colori classici celebra i Nineties e si conferma la sneaker must-have della stagione.

Machine Gun Kelley  (MGK), rapper e attore, rivela il suo lato old-school riconfermandosi tra i più ferventi sostenitori di questo ritorno alle origini.

Conosciuto per i suoi look estrosi, MGK osa ogni giorno, accostando stili diversi tra loro con disinvoltura: classici anni Novanta e accessori all’ultimo grido convivono nel suo guardaroba dando vita a un look unico e autentico.

Abbiamo approfittato di uno shooting Reebok a Chicago per fare a Machine Gun Kelly qualche domanda sulle sue tendenze Anni Novanta preferite.

Non ci sorprende che tra street-style e look da palcoscenico, il rapper, abituato a vivere sotto ai riflettori,  scelga l’opzione più appariscente.

“Look da palcoscenico, per essere una vera star 24 ore su 24”, dice.

MGK non cede alle comodità: al comfort preferisce lo stile, anche se questo vuol dire soffrire.

“Soffri ma con stile, baby”, dice.

Davanti al dilemma tra jeans aderenti o baggy, MGK non si lascia ingannare e racconta di portare ancora entrambi i modelli.

“Entrambi, amico”, racconta.

“I baggy jeans sono più radical, i jeans aderenti sono cool. Dipende dal tono che vuoi dare al tuo look. Se ti senti più radical, allora meglio i baggy jeans”.

Per chi di voi ha ancora dubbi sui calzettoni alti Anni Novanta, MGK è sicuro della sua scelta: sono davvero cool.

“Calzettoni alti in ogni occasione ovvio, tirateli su bene!”.

Quando deve scegliere tra un’acconciatura pulita o i dreadlocks Anni Novanta, MGK mostra con orgoglio la sua scelta personale, scapigliati ma con stile.

“Ciuffi in libertà!”.

Sul ritorno dei cargo pants invece è severissimo, sono del tutto out. Non nega invece una chance al ritorno dei parachute pants, altro classico Anni Novanta.

“I Cargo pants sono morti, parachute!”, afferma.

Tra tanti eccessi e sfarzi, a volte la semplicità vince su tutto: per questo MGK preferisce la tinta unita alla fantasia a scacchi, per un look sobrio ogni giorno.

Abbinando senza sosta grandi classici Anni Novanta a capi dal gusto contemporaneo, MGK crea ogni giorno uno stile unico e ricco di personalità, imponendosi come protagonista e trend setter nel campo.

Ecco alcune delle risposte di MGK in fatto di stile Nineties e abitudini quotidiane.

Reebok: Amante del rischio o prudente?

MGK: Amante del rischio

Reebok: Maglioncino o polo?
MGK: Assolutamente no!

Reebok: Pantofolaio o avventuroso?

MGK: Avventuroso!

Reebok: Spese folli o offerte al supermarket?

MGK: Spese folli!

Reebok: Look Fall/Winter o Spring/Summer?

MGK: Fall winter sempre, look a strati ogni giorno.

Qual è il tuo look preferito da indossare con Club C Overbranded? Condividilo con @Reebokclassicitaly 

Style / settembre 2017
Danielle Rines, Global Newsroom