alert-erroralert-infoalert-successalert-warningbroken-imagecheckmarkcontact-emailcontact-phonecustomizationforbiddenlockedpersonalisation-flagpersonalizationrating-activerating-inactivesize-guidetooltipusp-checkmarkusp-deliveryusp-free-returnsarrow-backarrow-downarrow-left-longarrow-leftarrow-right-longarrow-rightarrow-upbag-activebag-inactivecalendar-activecalendar-inactivechatcheckbox-checkmarkcheckmark-fullclipboardclosecross-smalldownloaddropdowneditexpandhamburgerhide-activehide-inactivelocate-targetlockminusnotification-activenotification-inactivepause-shadowpausepin-smallpinplay-shadowplayplusprofilereloadsearchsharewishlist-activewishlist-inactivezoom-outzoomfacebookgoogleinstagram-filledinstagrammessenger-blackmessenger-colorpinterestruntastictwittervkwhatsappyahooyoutube
CrossFit® / maggio 2017

STEFANO MIGLIORINI E ANTONIO MILOCCO: I NOSTRI REEBOK ATHLETE VOLANO AI REEBOK CROSSFIT REGIONALS DI MADRID.

I nostri Reebok Athlete Stefano Migliorini e Antonio Milocco sono pronti ad affrontare la seconda fase dei Games, i Meridian Regional che si disputeranno dal 2 al 4 Giugno a Madrid. Prima di partire li abbiamo intervistati, scopri le loro sensazioni pre gara e qualche curiosità che li riguarda!

Nome & Cognome

S: STEFANO MIGLIORINI

A: ANTONIO MILOCCO

Nome di battaglia

S: IL MIGLIO

A: BUFFALO

Anni

S: 28

A: 26

Box di riferimento

S: Reebok CrossFit Officine 

A: CrossFit Ichnos

Da quanto tempo pratichi CrossFit?

S: 6 anni

A:  4 anni

Numero Regionals partecipati?

S: 6

A: Non ho mai partecipato ad un Regional, questo sarà il primo.

Cosa ti aspetti di provare quando scenderei sul field di gara per il primo Wod?

S: Una gran voglia di mettermi alla prova

A: Spero di ottenere una performance che superi le mie stesse aspettative nonostante l'ambiente molto competitivo in cui mi troverò a gareggiare

Event preferito dei Regionals?

S:Quello con il bilanciere :-) (NDR – Quest’anno negli Eventi dei Regionals non ci sono movimenti con il bilanciere)

A: Il Workout 5 anche se non mi dispiace il 2 

Punto di forza?

S: Le braccia

A: Attualmente i movimenti di ginnastica ed il conditioning

Punto di debolezza?

S: Le interviste

A: Purtroppo a causa dell’infortunio che ho avuto al ginocchio ho trascurato il lavoro di forza anche se in queste settimane mi sto riprendendo

Cosa ti ha sostenuto in questi Open e cosa ti supporterà nei momenti più duri di questi 4 giorni?

S: Le persone che mi stanno accanto, la mia famiglia

A: Durante gli Open mi ha sostenuto la voglia di rifarmi visto il fallimento e l’infortunio dello scorso anno. Mi hanno supportato costantemente i ragazzi al Box, la mia famiglia, la mia ragazza e tante persone che in silenzio giorno per giorno si danno da fare.

Obiettivo?

S: Venire bene nelle foto

A: Arrivare tra i primi 10 in classifica, sarebbe un sogno anche se è un obiettivo difficile

Cosa sarà la prima cosa che farai domenica sera terminato il tutto? Qualcosa che in questi mesi di preparazione ti è mancato..

S: Dipende dal piazzamento, in ogni caso mi riempirò la pancia fino a non camminare più. 

A: Domenica sera appena sarà finito tutto andrò a mangiarmi un panino con il prosciutto spagnolo ed una pinta di almeno mezzo litro. In questi momenti di preparazione mi è mancato un po’ di tempo libero da dedicare alla mia famiglia, ai miei altri hobby, allo studio, al Box, al lavoro…veniva tutto dopo!

Prodotto Reebok immancabile nel tuo zaino Regional?

S: Ho tutto di Reebok anche le mutande! :-)

A: Le mie NANO 4.0 uniche da anni, tutte sformate, sgangherate ma troppo belle e comode

Mantra/hashtag/motto personale per questo Regional?

S: #godaddygo #ontocincinnati

A: Il mio motto è una scritta che porto tatuata in latino “PER ASEPERA AD ASTRA”, attraverso le difficoltà fino alle stelle.

CrossFit® / maggio 2017