alert-erroralert-infoalert-successalert-warningarrow-left-longbroken-imagecheckmarkcontact-emailcontact-phonecustomizationforbiddenlockedpersonalisation-flagpersonalizationrating-activerating-inactivesize-guidetooltipusp-checkmarkusp-deliveryusp-free-returnsarrow-backarrow-downarrow-leftarrow-right-longarrow-rightarrow-upbag-activebag-inactivecalendar-activecalendar-inactivechatcheckbox-checkmarkcheckmark-fullclipboardclosecross-smalldownloaddropdowneditexpandhamburgerhide-activehide-inactivelocate-targetlockminusnotification-activenotification-inactivepause-shadowpausepin-smallpinplay-shadowplayplusprofilereloadsearchsharewishlist-activewishlist-inactivezoom-outzoomfacebookgoogleinstagram-filledinstagrammessenger-blackmessenger-colorpinterestruntastictwittervkwhatsappyahooyoutube
Musica / gennaio 2017
Danielle Rines, Global Newsroom

Kendrick Lamar racconta le origini del suo successo

Ci sono leader e ci sono seguaci, c’è chi sceglie la propria strada e chi si limita a seguire gli altri. Kendrick Lamar, rapper californiano pluripremiato ai Grammys, non ha mai avuto dubbi su quale fosse il suo ruolo.

Ci sono leader e ci sono seguaci, c’è chi sceglie la propria strada e chi si limita a seguire gli altri.  Kendrick Lamar, rapper californiano pluripremiato ai Grammys, non ha mai avuto dubbi su quale fosse il suo ruolo.

Lamar ha lavorato duramente per arrivare fino a qui.  Il successo non gli è certo stato donato: Kendrick l’ha conquistato, lungo la sua strada ha abbattuto ogni barriera, infranto gli stereotipi e ignorato chi diceva che non ce l’avrebbe mai fatta.

“Chi fallisce ed è in grado di rialzarsi, chi ha il coraggio di provarci di nuovo nonostante le critiche.  Chi ce la mette tutta,  questo è un vero campione”, spiega Kendrick.

Kendrick Lamar deve il suo successo e ogni suo traguardo alla grande passione che l’ha spinto fin da giovane ad inseguire i propri sogni. 

“Quello è sempre stato il mio obiettivo, spingermi oltre per raggiungere ancora più persone, ancora più successo. Questo è quello che la scarpa rappresenta.  Punto”. 

L’iconica Reebok Club C è la sneaker che rappresenta la tenacia, la determinazione di tutti coloro che lavorano ogni giorno per raggiungere il proprio pieno potenziale, leader e innovatori la indossano per affermare la propria personalità e il proprio stile, in ogni ambito.  Oggi Kendrick Lamar è considerato tra le personalità maschili più influenti della scena musicale americana, rapper di successo e icona di stile.  Ma senza tutto l’impegno e la dedizione, Kendrick non sarebbe certamente arrivato fino a qui.

“Qualunque cosa facessi, volevo sempre raggiungere il miglior risultato possibile, non mi importava quanto mancasse al traguardo. Dovevo farcela”, racconta.

È un’emozione unica, indescrivibile, spingersi oltre ogni limite immaginabile e scoprire di essere in grado di farcela, conquistare un nuovo successo.
 Club C sta vivendo il suo momento di popolarità, in passerella come ai festival; anche Lamar è sotto i riflettori ormai da tempo dopo il successo dei Grammys e il suo tour mondiale.  

Il rapper continua ad ispirare i suoi fan a realizzare i propri sogni e seguire le proprie passioni.  Attraverso i suoi testi incoraggia i giovani a credere in se stessi e nel proprio potenziale.

“Un vincitore deve sempre lottare per conquistare il suo premio, nulla gli viene regalato. Per questo ogni vittoria andrebbe celebrata”, dice Lamar.  

Musica / gennaio 2017
Danielle Rines, Global Newsroom