alert-erroralert-infoalert-successalert-warningbroken-imagecheckmarkcontact-emailcontact-phonecustomizationforbiddenlockedpersonalisation-flagpersonalizationrating-activerating-inactivesize-guidetooltipusp-checkmarkusp-deliveryusp-free-returnsarrow-backarrow-downarrow-left-longarrow-leftarrow-right-longarrow-rightarrow-upbag-activebag-inactivecalendar-activecalendar-inactivechatcheckbox-checkmarkcheckmark-fullclipboardclosecross-smalldownloaddropdowneditexpandhamburgerhide-activehide-inactivelocate-targetlockminusnotification-activenotification-inactivepause-shadowpausepin-smallpinplay-shadowplayplusprofilereloadsearchsharewishlist-activewishlist-inactivezoom-outzoomfacebookgoogleinstagram-filledinstagrammessenger-blackmessenger-colorpinterestruntastictwittervkwhatsappyahooyoutube
Studio / settembre 2016
Danielle Rines, Global Newsroom

BODYPUMP: Non il solito workout

Affrontare un workout in palestra dopo una lunga giornata di lavoro può essere davvero estenuante. Ma anche nei giorni no, aggiungere un po’ musica all’allenamento può essere la soluzione ideale.

Ecco la vera forza diBODYPUMP™, il workout originale Les Mills con il bilanciere.

La classe fitness Les Mills per eccellenza festeggia oggi il suo 25esimo anniversario e si prepara alla release dell’attesissimo video numero 100 della sua storia, in programma per gennaio 2017. Questa divertentissima esperienza fitness prevede esercizi di sollevamento pesi che coinvolgono diversi gruppi muscolari, ovviamente tutto a ritmo di musica!  

BODYPUMP è un programma di allenamento e resistenza muscolare svolto a ritmo di musica energica e vivace. Ogni video contiene 10 tracce musicali differenti, ognuna di queste dedicata a un gruppo muscolare diverso.

Sembra divertente? Certo, perchè lo è davvero. É un workout estremamente faticoso ma adatto a tutti.

“É un programma di allenamento basato su bassi carichi di lavoro e alte ripetizioni per tonificare e rafforzare i diversi gruppi muscolari”, spiega Glen Ostergaard - BODYPUMP Program Director. “È proprio il numero altissimo di rep che garantisce risultati concreti: maggiore tonificazione e forza muscolare”.

Il programma si distingue da molti altri allenamenti simili proprio per l’alto numero di rep che tonificano i muscoli e offrono possibilità di training per tutti.

“Tutti si divertono e ottengono risultati durante la classe, sia i principianti, sia i professionisti”, dice Lissa Bankston – istruttrice Les Mills BODYPUMP.  “Nel corso dei 55 minuti della classe, ogni gruppo muscolare viene stimolato con carichi bassi ma alte rep”.

Il workout è intenso ma tonifica e fortifica i muscoli in un tempo brevissimo, è dimostrato. Allora prima di affrontare la vostra prima classe BODYPUMP, abbiamo chiesto a Ostergaard e Bankston di spiegarci le basi di BODYPUMP.

Perchè BODYPUMP funziona

Il successo alla base di BODYPUMP è quello che viene definito The Rep Effect.

“Un allenamento con alte rep ma bassi carichi stimola la tensione muscolare e il metabolismo, tonifica e rafforza i muscoli obbligando il corpo a bruciare calorie” spiega Ostergaard.

La formula del programma è semplice e garantisce un training di successo, ovviamente se svolto con impegno, moltissimo impegno.

“Non c’è nessun altro workout, neanche con un personal trainer, che ti faccia svolgere fino a 800-1000 rep in un’ora”, afferma Bankston.

“Per ogni parola detta e ogni rep svolta c’è un motivo. È un allenamento davvero intelligente ed energico”, conclude.  

Sfruttare al meglio la classe BODYPUMP

Ecco i consigli di Ostergaard e Bankston per sfruttare al massimo il workout BODYPUMP.

1. Segui una classe introduttiva al BODYPUMP per capire bene la tecnica e la struttura del programma.

2. Segui con attenzione i suggerimenti sui pesi. Vedrai, sei più forte di quanto credi e ogni suggerimento è pensato per ogni singolo partecipante. Per iniziare, scegli i pesi leggeri e poi prosegui gradualmente.

3. Fai domande agli istruttori, sono lì per aiutarti. Hanno sicuramente qualche trucco da svelare per raggiungere il tuo obiettivo durante la classe.

4. L’impegno è fondamentale. Sia Ostergaard, sia Bankston ritengono che 3 classi a settimana siano la frequenza ottimale per risultati migliori.

5. Porta con te un amico! Incoraggiarsi a vicenda e cantare insieme qualche canzone è sempre divertente. :)

La Musica

Allenarsi a ritmo di musica è tutta un’altra cosa. Lo sappiamo bene, anche quando ti senti a pezzi, sentire la canzone giusta ti dà nuova carica per arrivare fino alla fine del workout. La classe BODYPUMP punta esattamente a questo effetto.

“Anche quando arrivi in palestra esausto, dopo una lunga giornata di lavoro… ti basta sentire la musica per ritrovare la voglia di scatenarti” dice Bankston. “Questo è BODYPUMP”.

Certo il famoso The Rep Effect è una componente importante del programma, ma la musica è la vera forza della classe BODYPUMP.

“La musica è l’elemento che scatena tutta l’energia durante il workout, ti aiuta ad allenarti senza nemmeno accorgerti della fatica”, spiega Ostergaard.

Basta trovare il giusto ritmo e lasciarsi trasportare dalla musica, farà lei gran parte del lavoro. Ogni videoBODYPUMP contiene circa una decina di brani musicali; ognuno di questi è dedicato a un gruppo muscolare diverso e prevede esercizi a ritmo.

“Vogliamo che ogni partecipante senta la musica dentro di sè e trovi la forza per dare il massimo durante l’allenamento”, spiega Bankston. “La musica crea un legame fortissimo con il workout e ti fa venire voglia di tornare al più presto per una nuova classe”.

Condividi un'immagine su Instagram con hashtag #strongeryou, tagga @LesMills e@Reebokitaly e raccontaci perchè BODYPUMP funziona davvero!

Studio / settembre 2016
Danielle Rines, Global Newsroom